chem_0

La chimica è la scienza alla base di tutto che consiste principalmente nello studio della struttura e del comportamento degli atomi (elementi), la composizione e le proprietà dei composti, le reazioni tra sostanze con il loro relativo scambio di energia e le leggi che uniscono questi fenomeni in un sistema comprensivo.
La chimica non è una disciplina isolata perché si unisce alla fisica e alla biologia. L’origine del termine è poco noto, ma sappiamo che la chimica è un’evoluzione dell’antica pratica medievale dell’alchimia.
Come scrisse R.T. Sanderson:

“Tutta la chimica è fondamentalmente la scienza degli atomi, inclusa la comprensione del perché possiedono determinate qualità caratteristiche e perché queste qualità dettano il comportamento degli atomi quando si incontrano. Tutte le proprietà delle sostanze materiali sono l’inevitabile risultato del tipo di atomi coinvolti e il modo in cui questi sono legati e assemblati. Tutte le trasformazioni chimiche non sono altro che riarrangiamenti degli atomi.”

[text-blocks id=”14553″ slug=”banner-amazon”]

I due principali settori della chimica sono la chimica organica e inorganica.

atomi_c

La chimica inorganica studia tutte le sostanze eccetto gli idrocarburi e i suoi derivati, o sostanze che non sono composti di disolfuro di carbonio. Essa copre una vasta gamma di materie, in cui si studia la struttura atomica, i legami chimici, le reazioni dei composti e gli scambi di energia tra i reagenti e i prodotti.

La chimica organica studia tutti gli idrocarburi e i derivati, molecole complesse che hanno in comune una struttura formata da atomi di carbonio legati con l’idrogeno, ossigeno e altri elementi come l’azoto e il fosforo. Le principali macromolecole organiche possono essere classificate come: carboidrati, lipidi, proteine e acidi nucleici. Anche alcoli, polimeri, plastiche e gomme sono composti organici.

Non c’è una linea di separazione netta tra la chimica organica e quella inorganica ed entrambe tendono a sovrapporsi. Per esempio, i legami chimici sono presenti in entrambe le discipline, l’elettrochimica e le reazioni acido-base hanno organica ed inorganica controparti.

[text-blocks id=”14550″ slug=”banner-adsense”]

Di Raffo

Ciao a tutti, mi chiamo Raffaele Cocomazzi e sono il cofondatore di BMScience. Sono appassionato di Scienza, Medicina, Chimica e Tecnologia. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli studi di Foggia e attualmente specializzando in Medicina Nucleare presso l'Alma Mater Studiorum (Università di Bologna). Per contattarmi o maggiori informazioni seguimi sui vari social.